Benvenuto •
Welcome •
Willkommen •
Bienvenue •
Welkom •
Välkommen •
Acolhida •
Bienvenido •
добро пожаловать •
歡迎 •
ترحيب •
Karşılama

Hotel Concorde Fiera - Dintorni

Museo Alfa Romeo
15 Ott

Museo Alfa Romeo

Il Museo Alfa Romeo rinasce ancora più prestigioso.
La sede storica di Arese cambia veste e riapre al pubblico con un allestimento completamente rinnovato che è l’espressione distintiva del DNA Alfa Romeo.
Sei piani di storia creano un legame tra passato, presente e futuro raccontando le imprese di un marchio straordinario. Le sue vetture, la tecnologia, lo stile.

Il Museo

Sei schermi “touch” per esplorare un grande archivio sempre aggiornato e scoprire le storie delle vetture, dei personaggi e delle vittorie.
Testi di approfondimento, schede tecniche, gallery fotografiche, aneddoti e curiosità. Tutto a portata di mano, grazie a un sistema interattivo, una finestra sulla storia di Alfa Romeo.

Linee che hanno cambiato il modo di immaginare il design dell’automobile. Vetture e piloti che hanno dettato il ritmo della competizione in pista, tecnologie che hanno ridefinito gli standard dell’innovazione.

Alfa Romeo, cuore sportivo. Una leggenda fatta di uomini, automobili, vittorie e tecnologia. Una storia segnata da momenti gloriosi, ma anche da episodi bui che insegnano la crudeltà della pista. Un racconto epico, scritto sull’asfalto dei circuiti di tutto il mondo.

Storia

L’orgoglio della propria storia. L’idea di un museo dedicato si attribuisce a Orazio Satta Puliga, a capo della progettazione negli anni successivi alla Seconda Guerra Mondiale. La proposta è accolta dal presidente Giuseppe Luraghi, al quale si deve la realizzazione della sede ad Arese, adiacente il centro direzionale Alfa Romeo. Intanto, Luigi Fusi, progettista dai tempi di Jano, inizia a raccogliere, riordinare e organizzare i frammenti di storia. Restaurare le vetture e scrivere le didascalie. Il progetto di esposizione prende vita concretamente.

Inaugurazione

Inaugurato nel 1976 e visitabile solo su prenotazione, il museo in seguito alla dismissione del sito produttivo e alla conseguente perdita della funzione direzionale del Centro viene chiuso nel 2009. Oggi, il futuro del marchio riparte da Arese, in uno spazio ancora più grande e affascinante, moderno e raffinato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi